Tag Archives: arcisodalizio curia romana

Calendario degli incontri dell’Arcisodalizio della Curia Romana per il 2020

Rota[1]

N.B. L’Arcisodalizio della Curia Romana ha predisposto il calendario degli incontri per l’anno 2020, sul tema “La sessualità nella riflessione teologica, nella prospettiva medica e nella dimensione giuridica”. Il ciclo di conferenze, che si svolgono durante tutto l’anno con cadenza mensile, prevede all’inizio una riflessione di P. Raniero Cantalamessa sui profili antropologici e teologici, nella riunione del 16 gennaio. I profili medico-legali e canonistici sono oggetto delle conferenze che partono con l’appuntamento del 13 febbraio, cui intervengono il Prof. Luigi Janiri e Mons. Francesco Viscome della Rota Romana, mentre i profili penali e comparatistici sono presi in considerazione dall’appuntamento in programma il 12 novembre, con il Prof. Alberto Passerini e Mons. Matteo Visioli, della Congregazione per la dottrina della fede.

Calendario 2018 delle riunioni culturali dell’Arcisodalizio della Curia Romana

palazzo-della-cancelleria

“Can. 1095 CIC, Mitis Iudex e DSM-5: l’incapacità consensuale, tra innovazione normativa e progresso scientifico”. E’ questo il tema di studio scelto per il 2018 per le riunioni culturali dell’Arcisodalizio della Curia romana. Gli incontri sono una felice occasione di aggiornamento e approfondimento per canonisti e operatori dei Tribunali ecclesiastici e si svolgono a Roma, presso il Palazzo della Cancelleria, sede del Tribunale della Rota romana. Le riunioni hanno una cadenza mensile e sono programmate il giovedì pomeriggio, dalle ore 17, con la relazione di uno o più esperti a cui segue il dibattito ed il confronto.

Giornata per gli operatori dei Tribunali ecclesiastici italiani

palazzo-della-cancelleria

“L’incapacità al bonum coniugum“: questo l’interessante tema della Giornata di studio annuale per gli operatori dei Tribunali ecclesiastici, che si è svolta a Roma il 7 maggio 2015 presso la prestigiosa ‘Sala dei cinquecento’ del Palazzo della Cancelleria, sede che ospita, come noto, anche i Tribunali Apostolici della Segnatura e della Rota Romana. La Giornata è stata organizzata nell’ambito delle attività dell’Arcisodalizio della Curia romana, con la collaborazione dell’Associazione canonistica italiana. I lavori hanno visto la partecipazione di una numerosa platea di esperti, rappresentanti del mondo accademico e operatori, giudici e avvocati ecclesiastici, provenienti da varie realtà italiane e anche dall’estero.

Calendario per il 2015 degli incontri dell’Arcisodalizio della Curia Romana

Miniatura

Sono dedicati al bonum coniugum gli incontri promossi dall’Arcisodalizio della Curia Romana per il 2015, anno del Sinodo sulla famiglia. Il calendario completo è stato pubblicato sul sito internet (www.arcisodalizio.it) della pia associazione, eretta nel 1723 da Papa Innocenzo XIII, che riunisce avvocati rotali e professionisti nel campo del diritto. Il ciclo di conferenze del 2015 – tenute da docenti universitari, giudici e avvocati del Tribunale della Rota Romana – è volto ad approfondire un tema particolarmente significativo per il giudizio di nullità matrimoniale che potrebbe avere sviluppi importanti in una prospettiva di maggiore valorizzazione degli aspetti personalistici del rapporto coniugale. E’ prevista inoltre una specifica giornata di studio per gli operatori dei Tribunali ecclesiastici, con l’intervento del Card. Giuseppe Versaldi.

AA.VV. L’istruttoria nel processo di nullità matrimoniale

LEV

E’ il titolo del volume, edito nella collana “Studi giuridici” della Libreria editrice vaticana a cura dell’Arcisodalizio della Curia Romana. Il testo vuole offrire una disamina agile, ma scientificamente approfondita e completa, della fase che rappresenta il “cuore” del processo canonico di nullità matrimoniale, vale a dire l’istruttoria. Gli studi prendono le mosse dalla trattazione dei principi generali dell’istruttoria (A. Stankiewicz) e delle dinamiche sottese alla raccolta delle prove (P. Bianchi), considerando anche le possibili implicazioni e conseguenze sotto il profilo del diritto penale (D.Cito). Il libro tratta poi dei soggetti dell’istruttoria, cioè nell’ordine: la figura e l’attività del giudice istruttore (D.M. Jaeger), il ruolo del promotore di giustizia e del difensore del vincolo (V. Gepponi), i diritti e doveri dell’avvocato (E. Colombo).