Tag Archives: cause matrimoniali

Papa Francesco: ‘Anche nei procedimenti canonici la Chiesa cerca sempre il bene delle persone’

sposalizio

Le cause matrimoniali e le situazioni personali di chi si rivolge ai Tribunali ecclesiastici ‘non possono essere trattate con un approccio meramente burocratico, quasi meccanico. Si tratta piuttosto di entrare nel vissuto delle persone, che soffrono e che hanno sete di serenità e di felicità’. Lo ha detto Papa Francesco il 30 novembre 2019, ricevendo in udienza nel Palazzo apostolico vaticano i partecipanti ad un corso di formazione promosso dal Tribunale della Rota romana.

On-line il sito internet del Tribunale ecclesiastico regionale sardo

ters_image_40[1]

Il Tribunale eccclesiastico regionale sardo è stato istituito da Papa Pio XI col Motu proprio Qua Cura dell’8 dicembre 1938 insieme agli altri Tribunali interdiocesani italiani per la trattazione delle cause di nullità del matrimonio. E’ tribunale di prima istanza per tutte le cause matrimoniali di competenza delle Diocesi della Sardegna. Il 12 febbraio 1940 l’Arcivescovo di Cagliari e primo Moderatore Mons. Ernesto Maria Piovella dava la benedizione al primo locale adibito a sede del Tribunale presso la Curia di Cagliari. Da allora e sino al 1967 quella fu la sede ufficiale del Tribunale. In essa sono state trattate complessivamente 83 cause. In questo ampio lasso di tempo, la sede effettiva fu trasferita solo durante il periodo bellico nella cittadina di Nurri, a circa cinquanta chilometri di distanza dal capoluogo, essendo lo stesso sottoposto a continui bombardamenti.