L’ordinamento canonico

.

La Chiesa cattolica è la comunità di coloro che credono in Cristo.

Secondo il Concilio Vaticano II (Cost. Ap. Lumen Gentium) “la Chiesa è in Cristo in qualche modo il sacramento, ossia il segno e lo strumento dell’intima unione con Dio e dell’unità di tutto il genere umano”.

Ma la Chiesa è anche l’istituzione visibile e terrena ordinata a trasmettere il messaggio di Cristo nel mondo.

Come qualsiasi realtà sociale e istituzionale, anche la Chiesa è organizzata secondo proprie norme giuridiche. L’ordinamento giuridico della Chiesa cattolica è costituito dal diritto canonico.